Industry News 11/16/2006

Al via Sabato 18 novembre HONDA RIP CURL PRO BANZAI



Al via Sabato 18 novembre HONDA RIP CURL PRO BANZAI

Al via Sabato 18 novembre HONDA RIP CURL PRO BANZAI, la finale del campionato nazionale surf da onda.
LOTTA APERTA PER IL TITOLO TRA TOSCANA E LAZIO.


Da sabato 18 tutti i migliori surfisti arrivana a Santa Marinella per disputare la gara più attesa dell’anno.
La finale Honda Rip Curl Pro si sarebbe dovuta svolgere a ottobre, periodo solitamente adatto e ricco di perturbazioni atmosferiche capaci di generare onde ottimali, specialmente sulle coste laziali. Invece a causa di uno stazionamento dell’alta pressione sul Mediterraneo, la gara è slittata a novembre. Molto attesa dai surfisti in graduatoria nazionale che lottano per una buona posizione nella classifica finale 2006.
“Anche l’anno scorso abbiamo dovuto attendere fino al 16 novembre per svolgere il contest, non possiamo prevedere l’arrivo delle onde se non con 48 ore di anticipo quindi possiamo solo aspettare e scegliere il giorno ottimale. L’unico vero inconveniente per noi sono le poche ore di luce disponibili in questo mese…” commenta Alessandro Marcianò Presidente del Santa Marinella Surf Club, e conclude “ …ma saremo in grado di offrire uno spettacolo unico e ancora una volta con forte coinvolgimento da parte dei media.” Oltre ottanta atleti sono registrati per partecipare alla gara più importante dell’ anno.

L’Amministrazione Comunale di Santa Marinella e il Santa Marinella surf club, solito nell’organizzazione di questi eventi sportivi, si avvarranno dell’aiuto delle nuove tecnologie per trasmettere l’intero evento in diretta su internet dando così la possibilità a tutti gli appassionati di collegarsi nel giorno della gara al sito web www.italiasurfexpo.it e vedere immagini spettacolari da casa o dal proprio ufficio.
Si collegheranno al sito web, che trasmette la diretta, anche altri surfisti dalla vasta comunity Australiana e dalla California, paesi con una tradizione sportiva altissima, assolutamente curiosi di vedere quello che succede in Italia in fatto di surf e onde. Virtualmente Santa Marinella per un giorno sarà al centro dell’attenzione delle comunità surfistiche di tutto il mondo in uno dei giorni perfetti per cavalcare l’onda.

L’assegnazione del titolo di campione italiano si giocherà tra due noti atleti come il toscano Nicola Bresciani e dal Laziale Paolo D’Angelo, la sfida si ripete ma questa volta sembra essere ancora più accesa visto la poca differenza di punti che dividono i due pretendenti.

Dopo gli ultimi piazzamenti del toscano nelle ultime tappe vincendo in Toscana e Sardegna, si aspetta un ritorno del laziale già vincitore di uno scontro diretto proprio nelle stesse acque dove si svolgerà la finalissima. Bresciani ha avuto un periodo di intenso allenamento nelle isole Canarie (Spagna), partecipando anche a qualche tappa del campionato Europeo senza però fare grandi risultati, arriverà di sicuro in grande forma a questo appuntamento.

Ma la sfida rimane accesa anche per i top 44, ovvero i migliori 44 in classifica si giocano con questa gara la possibilità di rimanere nel circuito nazionale senza retrocedere al campionato regionale che sarebbe una sorta di serie”B” usando un paragone calcistico.
Le nuove normative inserite da Surfing Italia parlano chiaro: “troppi iscritti al campionato italiano, dal 2007 occorre un campionato regionale in grado di selezionare i migliori che di diritto potranno accedere alle gare nazionali.”
La lotta riguarda anche la categoria femminile con la “solita” Valentina Vitale in pole position ma con le altre colleghe agguerrite pronte al tutto per tutto, soprattutto nella speranza di vincere il “Foster’s Wave of the day”, una gara nella gara, il surfista che prenderà la migliore onda durante la giornata si aggiudicherà questo premio speciale con 300 euro sonanti.

Calendario gare:
1) West Side Open, Chiavari - marzo >> vincitore Thomas Cravarezza
2) Fiat Spring Classic, Viareggio - aprile >> vincitore Nicola Bresciani
3) Cult Banzai Surf Clash, Santa Marinella - maggio >> vincitore Paolo D'angelo
4) Quiksilver Sardinia Surf Trophy, Buggerru - settembre >> vincitore Nicola Bresciani
5) Honda Rip Curl Pro Banzai, Santa Marinella – nov >> da disputare